Economia

Elliott entra in Southwest Airlines e vuole mandare via il CEO

Il gestore di investimenti Elliott ha acquistato una partecipazione di 1,9 miliardi di dollari nella Southwest Airlines, avviando contestualmente un'azione per mandare via l’amministratore delegato della compagnia aerea, Robert Hordan, contestandone i cattivi risultati.
Ieri, alla notizia, le azioni della compagnia aerea sono aumentate del 7%, la seconda migliore performance dal 2020.

Elliott entra in Southwest Airlines e vuole mandare via il CEO

In una lettera al consiglio di amministrazione della Southwest, la società di investimento si è lamentata del fatto che il prezzo delle azioni della Southwest sia sceso di oltre il 50% negli ultimi tre anni.
Elliott ha affermato che Southwest non è riuscita a evolversi, danneggiando la sua capacità di competere con altri vettori: ''La scarsa esecuzione e l'ostinata riluttanza della leadership ad evolvere la strategia della Società hanno portato a risultati profondamente deludenti per azionisti, dipendenti e clienti".

Per Ellliot, Robert Jordan ''ha fornito prestazioni finanziarie e operative inaccettabili trimestre dopo trimestre'', sostenendo che lui e e l'ex amministratore delegato Gary Kelly, ora presidente esecutivo della compagnia aerea, "non sono all'altezza del compito di modernizzare Southwest".
Elliott chiede dirigenti esterni alla compagnia per sostituire Jordan e Kelly, e cambiamenti “significativi” nel consiglio, inclusi nuovi direttori indipendenti con esperienza presso altre compagnie aeree.

Il Consiglio di amministrazione di Southwest, in un comunicato, da parte sua ha espresso ''fiducia nella capacità del nostro CEO e del management di mettere in atto il piano strategico dell'azienda per generare valore a lungo termine per tutti gli azionisti, servire in modo sicuro e affidabile i nostri clienti e mantenere i nostri impegni nei confronti di tutti i nostri stakeholder".

Southwest trasporta il maggior numero di passeggeri negli Stati Uniti, ma Delta, United e American, che hanno tutte rotte internazionali più estese, hanno entrate molto maggiori. Southwest ha guadagnato profitti per 47 anni consecutivi – un record senza eguali nel settore aereo – fino allo scoppio della pandemia di coronavirus nel 2020. I numeri del confronto con Delta sono impietosi:lo scorso anno Southwest ha registrato un fatturato record di 26,1 miliardi di dollari, ma i suoi profitti di 465 milioni di dollari sono diminuiti rispetto ai due anni precedenti e sono circa un decimo del profitto di Delta.
Ti potrebbero interessare...
13/06/2024
State Street Global Advisors – Global Market Outlook semestrale
10/06/2024
Pictet AM lancia un nuovo ELTIF in coinvestimenti di private equity
13/06/2024
Intelligenza Artificiale: Chat GPT-4o, collaborazione Apple-OpenAI e nuove frontiere di in...
13/06/2024
Lusso: crisi o normalizzazione?